Attrazione e sviluppo dei talenti

Barilla ha definito specifiche politiche per la crescita professionale e lo sviluppo delle competenze delle proprie Persone.

A tal fine il Gruppo ha definito un processo di selezione interna, volto a identificare tra i dipendenti i migliori talenti per la copertura delle posizioni vacanti in azienda.

49% dei posti vacanti per ruoli impiegatizi ricoperti attraverso selezione di personale interno

Ogni qual volta è presente una posizione vacante, Barilla provvede a ricercare un profilo interno all’azienda, al fine di garantire la crescita professionale dei propri dipendenti. Le posizioni vacanti sono rese note a livello globale e la candidatura è aperta a tutte le Persone del Gruppo. I candidati sono valutati attraverso interviste telefoniche, questionari online e colloqui individuali. Qualora un dipendente non venga selezionato per una posizione vacante, riceve una valutazione e una serie di consigli al fine di promuoverne lo sviluppo professionale. 

Per quanto riguarda la selezione esterna Barilla ha definito la propria Employer Value Proposition (EVP), comunicata internamente ed esternamente a livello globale, al fine di attrarre i talenti giusti e trattenere quelli già presenti in azienda.

EVP DI BARILLA

  • Human touch: senso di appartenenza, cultura familiare e un business guidato da forti valori con una speciale attenzione per la cura e il rispetto delle Persone 
  • Sense of purpose: orgoglio di essere una Persona Barilla e svolgere un lavoro importante
  • Embracing challenges: un ambiente dinamico e meritocratico che permette di cogliere le sfide e iniziative

assunzioni e cessazioni per area geografica e genere

 

Assunzioni

Cessazioni

 

Uomo

Donna

Totale

Uomo

Donna

Totale

Italia

48

19

67

53

24

77

Resto d’Europa

106

63

169

146

120

266

Americas

53

31

84

45

18

63

AAA

5

7

12

12

7

19

Resto del Mondo

6

10

16

6

9

15

Totale

218

130

348

262

178

440

Assunzioni e cessazioni per area geografica e fascia d’età

 

Assunzioni

Cessazioni

 

<30

30-50

>50

<30

30-50

>50

Italia

31

34

2

4

29

44

Resto d’Europa

64

95

10

65

131

70

Americas

29

39

16

11

36

16

AAA

5

6

1

3

13

3

Resto del Mondo

4

11

1

1

13

1

Totale

133

185

30

84

222

134

INDICI DI TURNOVER

INDICE DI TURNOVER POSITIVO DEL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 

Uomo

Donna

Totale

4,1%

5,8%

4,6%

INDICE DI TURNOVER NEGATIVO DEL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO  

Uomo

Donna

Totale

4,9%

7,9%

5,8%

Inoltre anche il Sistema di Valutazione delle Performance dei dipendenti ricopre un ruolo importante nel modello di gestione dei talenti in azienda. La valutazione delle performance individuali intende infatti porsi come base per la definizione di percorsi di carriera e di miglioramento delle competenze per i dipendenti, riconoscendo al contempo l’apporto individuale alla realizzazione degli obiettivi aziendali previsti per l’anno, compresa l’efficace attuazione della missione “Buono per Te, Buono per il Pianeta”.

1.802 Persone Barilla coperte da un sistema di gestione delle performance annuale

La valutazione delle performance annuali dei dipendenti è parte integrante del sistema di valutazione dei talenti a livello globale, lo strumento che valuta il potenziale di crescita professionale delle proprie Persone. Per offrire una visione chiara dei ruoli, delle responsabilità e dei compiti assegnati ed effettuare una precisa valutazione, Barilla ha mappato 2.100 posizioni organizzative, formalizzate in altrettante descrizioni delle mansioni.

Il processo di valutazione dei talenti è inoltre alla base dell’identificazione dei dipendenti con le performance annuali più elevate e con un elevato potenziale di crescita professionale, tali da essere inseriti all’interno dei Global Talents di Gruppo. Quest’ultimi ricevono inoltre una formazione mirata da parte di Barilla con l’obiettivo di inserirli in posizioni manageriali nel corso di cinque anni.

1.613 Persone Barilla coperte da un sistema di gestione dei talenti